Sabato, 13 Luglio 2024
Eventi

Il medioevo rivive a tavola con "Lo Castello Antiquo"

Il Medioevo è servito a tavola con il banchetto alla Corte dei Conti Cortesi, la grande cena che sarà allestita alla Corte del Castello

FALCONARA - Il Medioevo è servito a tavola con il banchetto alla Corte dei Conti Cortesi, la grande cena che sarà allestita alla Corte del Castello nella serata di sabato 16 settembre, nell’ambito della due giorni di ‘Lo Castello Antiquo’. C’è tempo fino a domani, venerdì 15 settembre, per prenotare un posto e gustare prelibatezze di mille anni fa seduti accanto ai personaggi falconaresi del passato: gli artisti dell’associazione Iride siederanno tra i commensali in abiti d’epoca e animeranno la serata con racconti e intrattenimenti.

Protagoniste saranno anche le pietanze: crescia con salumi e formaggi, zuppa di ceci aromatizzata, maialino al forno, delizie alla frutta, crostate e ciambelloni, il tutto preparato con spezie e modalità di cottura del periodo medievale. E’ previsto anche un menù per bambini con crescia, maialino e ciambellone. Le prenotazioni vanno inviate all’indirizzo cultura@comune.falconara-marittima.an.it.

Tutto il borgo di Falconara Alta, nelle giornate di sabato 16 e domenica 17 settembre, si immergerà nell’atmosfera medievale. Il weekend rievocativo è organizzato dal Comune di Falconara in collaborazione con l’associazione teatrale ‘Iride’ e la Pro Loco Falconamare nell’ambito della rassegna ‘Marche Storie – Racconti e tradizioni dei borghi in festa’ della Regione Marche.

Le lancette torneranno indietro di mille anni: nell’antico borgo, dalle 16 alle 23, saranno allestiti accampamenti medievali e un mercato dei mestieri e delle arti, dove si aggireranno figuranti in abiti dell’epoca, che daranno vita anche ad animazioni e cortei. Per immergersi completamente nell’atmosfera medievale sarà possibile partecipare a visite guidate agli accampamenti, ascoltare i raccontastorie, assistere a spettacoli con il fuoco e con i falconieri. Si potrà ammirare l’arcieria storica e assistere a duelli e combattimenti a schema rievocativo. I più piccoli potranno assistere a spettacoli con i burattini e si potrà mangiare nel punto di ristoro ‘Locanda del Viandante’, allestito per l’occasione in piazza Carducci, o all’Arnia del Cuciniere che ha preparato un menù a tema per la serata di domenica 17. Tra gli appuntamenti principali, la rievocazione dell’attacco della Gran Compagnia di Fra’ Moriale al Castello di Falconara Alta avvenuta nell’anno 1353 (sabato 16 alle 18) e quella dell’attacco delle milizie di Ancona del 1378, con la distruzione del castello di Barcaglione e il sacco dei suoi mattoni (domenica 17 alle 19), e ancora lo spettacolo del fuoco di Otto Mix (sabato alle 22) e quello di falconeria (domenica alle 17). A ‘Lo Castello Antiquo’ hanno collaborato i gruppi storici Palio dei Ronchi di Castelferretti, Brigata Montebodio di Ostra, la Corte di Campolongo e il Comitato Presepe di Rocca Priora.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il medioevo rivive a tavola con "Lo Castello Antiquo"
AnconaToday è in caricamento