Eleganza e tecnologia: Crn presenta il nuovo gioiello, un mega yacht da 79 metri

L'ultima creazione del cantiere dorico si chiama M/Y 135 e verrà mostrata in anteprima mondiale al Monaco Yacht Show nel salone nautico del Principato

Il mega yacht varato dal cantiere Crn

Il cantiere CRN continua a fare le cose in grande e al Monaco Yacht Show 2019, in programma dal 25 al 28 settembre nel salone nautico del Principato, presenterà in anteprima mondiale M/Y 135, l’ultimo megayacht di 79 metri consegnato ad agosto.

CRN M/Y 135, completamente personalizzato e costruito secondo la visione dell’armatore, esprime un forte carattere e una spiccata anima marina impreziositi da ricercatezza di design a livello sartoriale. Il nuovo yacht CRN, massima espressione dell’eccellenza italiana e della maestria del cantiere, è frutto del sapiente lavoro di un team qualificato di tecnici: quasi 200 persone, tra cui project manager, project architect, ingegneri, progettisti tecnici e artigiani specializzati hanno contribuito con la loro grande esperienza e professionalità alla realizzazione di questa opera. La progettazione navale è stata sviluppata dall’ufficio tecnico di CRN in collaborazione con Zuccon International Project che ne ha disegnato le linee esterne, mentre gli interiors e le aree ospiti esterne sono stati curate da Laura Sessa. CRN M/Y 135 è una creazione unica che mostra un magnifico equilibrio formale in termini di volumi e proporzioni, combinando il grande comfort delle ampie superfici interne - caratterizzate da allestimenti raffinati - con il dinamismo e l’essenzialità di linee esterne eleganti, morbide e filanti.  

Con cinque ponti, di cui uno completamente dedicato all’armatore, 79 metri di lunghezza e un baglio di 13,50 metri, l’ultimo nato del cantiere di Ancona può ospitare comodamente fino a 12 ospiti nella suite armatoriale e in cinque cabine ospiti, a cui si aggiungono le 15 cabine per i 29 membri dell’equipaggio e altre 5 cabine per i membri dello staff. Le aree living indoor e outdoor esaltano il piacere della convivialità a bordo. Lo yacht può raggiungere una velocità massima di 16 nodi e una velocità di crociera di 15 nodi con due motori CAT 3516C 1640kW @ 1600 rpm. Varato a marzo e consegnato in estate, il nuovo 79 metri di CRN è un maestoso emblema della capacità progettuale e costruttiva, della maestria e dell’artigianalità che da sempre sono parte del Dna di CRN, rappresentando in pieno lo spirito del “Made by you with our own hands” che guida il brand. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto, il centauro lotta tra la vita e la morte: si indaga sulle cause

  • Schianto sulla Cameranense, Giuliano è morto: ha donato gli organi

  • Schianto pauroso sulla Cameranense, tre i mezzi coinvolti: motociclista gravissimo

  • Investito da un'auto dopo essere uscito dal bar, è grave un uomo di 64 anni

  • Frontale tra due auto, paura per una giovane automobilista e strada chiusa

  • Malore alla guida in A14, poi l'incidente: 48enne ricoverato in gravi condizioni

Torna su
AnconaToday è in caricamento