rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Cronaca

Si sveglia in ospedale e inveisce contro i medici: denuncia e foglio di via per un trentenne

L’uomo era già noto alle forze dell’ordine e aveva già ricevuto la medesima misura per i comuni di Senigallia e Loreto

ANCONA- E’ stato raggiunto da un foglio di via di un anno per il comune di Ancona, che si va a sommare a quelli che già doveva scontare per Senigallia e Loreto, e una sanzione per ubriachezza molesta un uomo trentaduenne bloccato dagli agenti di polizia presso il pronto soccorso dell’Ospedale di Torrette.

Nel pomeriggio di mercoledì, infatti, lo stesso aveva iniziato ad inveire contro il personale medico in vistoso stato di ebbrezza e di alterazione psico-fisica dopo essersi risvegliato in ospedale. Solo l’arrivo delle volanti ha evitato che potessero esserci conseguenze. L’uomo, un rumeno domiciliato a Pescara, era già noto alle forze dell’ordine per precedenti di resistenza a pubblico ufficiale, minacce e lesioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si sveglia in ospedale e inveisce contro i medici: denuncia e foglio di via per un trentenne

AnconaToday è in caricamento