Esce ubriaco dal bar e sale sul furgone, i carabinieri lo fermano e lui li aggredisce

Arrestato un uomo di 51 anni che in evidente stato di ebbrezza stava per mettersi alla guida. Quando i militari lo hanno richiamato li ha insultati e ha provato a colpirli

Stava per salire a bordo del suo furgone dopo essere uscito da un bar in evidente stato di ebbrezza. Sotto gli occhi di una pattuglia dei carabinieri che lo ha fermato. È successo ieri attorno alle 18.30 a Corinaldo, in via Madonnina degli Angeli. Lui, un 51enne del posto, al richiamo, ha iniziato a inveire contro i militari per poi scagliarsi contro di loro cercando di colpirli con pugni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo, già arrestato lo scorso gennaio per maltrattamenti in famiglia, è stato bloccato e portato in caserma. È stato dichiarato nuovamente in arresto e messo ai domiciliari. Gli è stata anche notificata una denuncia per ubriachezza molesta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Coronavirus avanza, chiudono le scuole superiori nelle Marche: ordinanza di Acquaroli

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Nuovo Dpcm, chiusure delle attività commerciali per evitare il lockdown

  • Coronavirus nella scuola primaria, vanno in quarantena sette classi su nove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento