«Il titolare ci ha cacciati via» e chiamano il 112. Che autogol: multati perché ubriachi

Una beffa per due amici che erano stati allontanati da un kebab perché avevano bevuto e parlavano a voce troppo alta, davanti a famiglie e bambini

I carabinieri di Senigallia hanno multato i due ubriachi

Nel tardo pomeriggio di ieri i carabinieri della Compagnia di Senigallia hanno multato due 31enni originari del Bangladesh perché erano completamente ubriachi.

Intorno alle 19 sono stati proprio loro a richiedere l’intervento dei militari nei pressi di un negozio di kebab a Senigallia: sostenevano di essere stati cacciati dal titolare in malo modo. Un autogol clamoroso. In realtà, dai rilievi è emerso che i due amici, decisamente brilli, erano entrati nel negozio e si erano messi a parlare a voce alta e con toni sempre più accesi, alla presenza di famiglie con bambini. Per questo il titolare li aveva invitati più volte ad uscire, senza essere ascoltato. Quando si è avvicinato per farli allontanare, è nato un acceso litigio. Dopo di che i due bengalesi sono usciti e hanno chiamato il 112.

Peccato che all’arrivo dei carabinieri fossero ancora ubriachi, come confermato dall’alcoltest che ha dato esito positivo, rilevando un tasso alcolemico rispettivamente pari a 1,38 g/l e 1,44 g/l. Entrambi sono stati quindi multati per ubriachezza molesta e dovranno pagare complessivamente la somma di 204 euro

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Coronavirus avanza, chiudono le scuole superiori nelle Marche: ordinanza di Acquaroli

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, chiusure delle attività commerciali per evitare il lockdown

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Coronavirus nella scuola primaria, vanno in quarantena sette classi su nove

  • Accoltellato in strada mentre cammina, i carabinieri danno la caccia a 2 uomini

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento