Tenta la truffa dello specchietto ma non gli riesce e così aggredisce la vittima

L'episodio è successo a Candia, denunciato un tossicodipendente di 31 anni rintracciato grazie al numero di targa e raggiunto a casa dalla polizia

Un automobilista che viene avvicinato da un altro con la scusa, già nota, dei due specchietti laterali che si sono toccati. Un tentativo di spillare denaro che stavolta ha avuto un esito del tutto imprevisto. Già perché la vittima, accortosi della truffa, dopo aver fatto notare che in entrambi gli specchietti non c'erano danni, è stata aggredita dall'improvvisato truffatore che, su tutte le furie, ha sferrato due pugni al volto del malcapitato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

È successo ieri pomeriggio a Candia. Un 66enne anconetano è stato costretto alle cure del pronto soccorso con lesioni guaribili in sette giorni. L'uomo però, prima di andare in ospedale, ha fatto in tempo ad annotare la targa dell'auto del suo aggressore e a chiamare il 113. Sul posto è intervenuta una pattuglia delle Volanti. Targa in mano, gli agenti sono risaliti a un tossicodipendente anconetano di 31 anni, intercettato successivamente mentre stava per rientrare a casa. Ora è stato denunciato per lesioni personali e tentata truffa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Tragico investimento, travolta e uccisa da un'auto sotto gli occhi della nipotina

  • Focolaio dopo una festa, Pietralacroce col fiato sospeso: anche il parroco in quarantena

  • Concorso pilotato per favorire la fidanzata di un medico, primario nei guai

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Bambini positivi, classi intere in quarantena: il virus corre nelle scuole dei piccoli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento