Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca Via San Francesco

Jesi: giovani si improvvisano scassinatori e cercano di manomettere il bancomat

I due, vestiti con t-shirt e cappelli calati sul viso, si sarebbero messi all'opera con attrezzi da bricolage - martello e cacciavite - cercando di estrarre la tastiera e rischiando anche di prendere la scossa

A Jesi, all’alba di Ferragosto, due giovanissimi ladri improvvisati – 16-17 anni al massimo, secondo quanto riportato – si sarebbero improvvisati scassinatori di bancomat e avrebbero maldestramente cercato di manomettere lo sportello di Banca Marche di via San Francesco. A riportare la notizia è il Corriere Adriatico.

I due, vestiti con t-shirt e cappelli calati sul viso, si sarebbero messi all’opera con attrezzi da bricolage – martello e cacciavite – cercando di estrarre la tastiera e rischiando anche di prendere la scossa. L’allarme è scattato immediatamente e sul posto sono subito giunte le volanti del Commissariato di Jesi.

I giovani si erano già dati alla fuga ma i filmati delle telecamere di videosorveglianza potrebbero incastrarli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Jesi: giovani si improvvisano scassinatori e cercano di manomettere il bancomat

AnconaToday è in caricamento