Cronaca

Viale della Vittoria, al via al Festival Azzurro

Entusiasta Bernardo Marinelli, presidente di Re Stocco che sottolinea come questi eventi crescono e si diffondono sul territorio. «Ce li stanno chiedendo anche altri comuni come Falconara e Senigallia»

Taglio del nastro

Primo giorno di sole dopo la bufera dei giorni scorsi e il viale della Vittoria si trasforma nella casa del “Festival Azzurro”, la manifestazione enogastronomica di Ancona che vede al centro lo stoccafisso all’anconetana, ma anche prodotti tipici provenienti da tutta Italia. Una novità? Il vino "50 sfumature di Passerina". fatto sta che proprio la mattina odierna è stata quella del taglio del nastro da parte della autorità, tra cui il sindaco Valeria Mancinelli, che ha brinda con un bicchiere di vino e ha detto: «Per decenni ci hanno fatto crede che Ancona gioca una partita contro tutti ma la realtà è che Ancona gioca insieme agli altri e i campo della gastronomia mare-terra ne è un esempio. Questa iniziativa è ottima perché non è un evento spot ma un appuntamento a calendario, capace di far crescere il territorio».

Nel frattempo gli anconetani si avvicinavano ai banchi dello stoccafisso per fermarsi a mangiare un boccone o, come fa sempre la maggioranza, portare via una porzione da gustare con tutta calma a casa propria. "Azzurro Festival è un'iniziativa di grande valore - ha detto il presidente della Camera di Commercio Giorgio Cataldi - Dove c'è un movimento che coinvolge la città, le associazioni, gli imprenditori e mette in moto le cose è sempre positivo”.

Entusiasta Bernardo Marinelli, presidente di Re Stocco. «I nostri eventi crescono e si diffondono sul territorio. Ce li stanno chiedendo anche altri comuni come Falconara e Senigallia. Questo ci fa piacere. Significa che il lavoro unitario tra le nostre associazioni sta portando frutti significativi per la promozione dell'enogastronomia, del territorio e del territorio».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viale della Vittoria, al via al Festival Azzurro

AnconaToday è in caricamento