Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Falconara, sversamento in mare e cittadini preoccupati: era un'esercitazione

I mezzi della Raffineria Api, ferma per manutenzione, hanno simulato questa mattina uno sversamento. Navi e operazioni in mare ma Comune e cittadini non erano stati avvisati

Preoccupazione, questa mattina a Falconara, per la presenza nelle acque antistanti il litorale cittadino, delle imbarcazioni di intervento in caso di sversamento di idrocarburi.

Si trattava, per fortuna, delle manovre di esercitazione che la raffineria Api ha in programma durante l'anno. A differenza di quelle che si tengono a terra (solitamente l'ultimo venerdì del mese) per queste viene avvisata la Capitaneria di Porto ma non il Comune che, infatti, era all'oscuro di quanto stava avvenendo.

Alcuni cittadini, allertati dal movimento in mare, hanno pensato al peggio. Il mistero è stato presto svelato. In raffineria, in questi giorni ferma per la manutenzione generale, stanno pensando di allertare, dalle prossime esercitazioni marittime, anche gli uffici comunali per informare e tranquillizzare la cittadinanza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Falconara, sversamento in mare e cittadini preoccupati: era un'esercitazione

AnconaToday è in caricamento