Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Si addormenta con la stufa rotta, salvato da polizia e pompieri

I vigili del fuoco hanno aperto la porta di ingresso, trovando l'interno dell'abitazione completamente invaso dal fumo proveniente da una vecchia stufa a legna, malfunzionante a causa della canna fumaria otturata

Gli agenti del Commissariato di Osimo sono intervenuti nella notte presso un’abitazione del centro storico, dalla quale avevano visto uscire del fumo. Dopo aver suonato al citofono senza ottenere risposta ed avere avvertito distintamente un acre odore di fumo, i poliziotti hanno chiamato i Vigili del Fuoco di Osimo.

I pompieri hanno aperto la porta di ingresso, trovando l’interno  dell’abitazione completamente invaso dal fumo proveniente da una vecchia stufa a legna, malfunzionante a causa della canna fumaria otturata. Il proprietario, profondamente addormentato nel suo letto, non si era accorto dell’incidente né del rischio che stava correndo.

Sul posto è stato fatto intervenire anche personale medico per i primi soccorsi all’occupante dell’abitazione, che grazie al tempestivo intervento degli Agenti non ha riportato gravi conseguenze.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si addormenta con la stufa rotta, salvato da polizia e pompieri

AnconaToday è in caricamento