menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stalking: mollata dall'ex, 58enne jesina gli incendia l'auto per vendetta

58enne jesina si improvvisa stalker e incendia l'auto del suo ex, un 30enne straniero. Per la signora scatta il divieto di frequentare i luoghi della vittima. A notificarlo i carabinieri di Cingoli

Lei non accettava la fine della loro storia d'amore e così  ha dato fuoco all'auto di lui. La stalker, a cui i carabinieri di Cingoli hanno notificato il divieto di avvicinarsi alla vittima, è una 58enne jesina che nel novembre scorso, come ultima vendetta, avrebbe incendiato, con l'aiuto di un complice, l'auto  del suo ex, un 30enne straniero che aveva deciso di troncare la relazione con la donna,  diventando così vittima delle sue percuzioni.

Per la donna, in attesa del giudizio dibattimentale che si terrà ad Ancona,  ora vige  il divieto del giudice di frequentare i luoghi della persona offesa, per evitare che i suoi comportamenti molesti arrivino a ulteriori conseguenze.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento