Cronaca

Sicurezza, torna la pattuglia in motocicletta grazie all'acquisto di due Benelli 500

L’assessore alla Polizia locale Raimondo Baia: «Tanti gli investimenti per la dotazione degli agenti, che svolgono un numero sempre maggiore di interventi»

FALCONARA - Dopo oltre 20 anni, torna in servizio la pattuglia in motocicletta della polizia locale di Falconara. Grazie all’acquisto di due nuovi motocicli Benelli 500, è stato ricostituito il servizio motomontato del Comando falconarese, cui sono stati assegnati otto agenti che si alternano in ogni turno.

La pattuglia in motocicletta, che affianca quelle in auto e quelle a piedi, garantisce un servizio più agile e veloce. Il tipo di veicolo scelto garantisce infatti un’ottima manovrabilità anche nei passaggi più stretti e meno agevoli e consente di intervenire nei luoghi in cui i mezzi ordinari non riuscirebbero ad arrivare o arriverebbero con difficoltà, come la spiaggia, le strade sterrate o in generale le aree non asfaltate. Inoltre per definizione le due ruote permettono di spostarsi con maggiore flessibilità nelle strade ad alta densità di traffico, consentendo di raggiungere i luoghi di intervento in minor tempo a garanzia dell’efficienza del servizio.

«Quello per l’acquisto delle moto – dice l’assessore alla Polizia locale Raimondo Baia – è uno degli investimenti sostenuti dall’amministrazione comunale per la dotazione strumentale degli agenti, in modo da metterli nella condizione di svolgere al meglio il loro lavoro e di far fronte al gran numero di interventi che svolgono quotidianamente. L’attività del Comando è infatti in continua evoluzione e tocca tutti i settori del vivere quotidiano, con un aumento di incombenze specie in questo periodo di pandemia».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza, torna la pattuglia in motocicletta grazie all'acquisto di due Benelli 500

AnconaToday è in caricamento