Cronaca Porto

Porto: sequestrati 18 kg di marijuana, scovati grazie al cane antidroga

Gli uomini della Finanza e della Dogana hanno individuato e sequestrato 18,5 kg di marjuana occultati all'interno di un'auto appena sbarcata da una motonave proveniente dalla Grecia

La Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Ancona e l’Agenzia delle Dogane e Monopoli, nella serata di lunedì, hanno individuato e sequestrato 18,5 kg di marjuana nascosti all’interno di una Renault Megane appena sbarcata da una motonave proveniente dalla Grecia.

Durante le prime fasi del controllo, l’autista del mezzo, un giovane originario dell’Albania, ha mostrato visibili segni di nervosismo e non è stato in grado di fornire giustificazioni valide in merito alle motivazioni dell’arrivo sul territorio italiano. Questo ha convinto i funzionari a procedere con un controllo più approfondito.

La successiva ispezione dell’autovettura, grazie all’aiuto del cane antidroga “Zicana”, ha permesso di scovare la marijuana, divisa in 16 panetti nascosti in un doppiofondo ricavato al di sotto del pianale.
La sostanza stupefacente, una volta immessa sul mercato, avrebbe fruttato più di 180mila euro.
 
L’auto usata per il trasporto e il carico di droga sono stati sequestrati, mentre il giovane albanese è stato tratto in arresto e condotto al carcere di Montacuto con l’accusa di traffico internazionale di sostanze stupefacenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porto: sequestrati 18 kg di marijuana, scovati grazie al cane antidroga

AnconaToday è in caricamento