Senigallia, presa in via Abbagnano la “banda degli Iper”: tre arresti

Avevano messo a segno colpi in tutto il Nord e il Centro Italia, con una predilezione quasi maniacale per gli ipermercati. In macchina, l'agenda dei prossimi colpi in programma

L'Ipersimply di via Abbagnano

Nessuno stupore che la “banda degli Iper” sia stata presa davanti ad un Ipersimply, nello specifico  quello di via Abbagnano, a Senigallia. Non per nulla il gruppo – due giovani, N. O. di 28 anni e P. C. O. di 19 anni, con precedenti; e una ragazza, M. N. A., di 24 anni, incensurata, tutti di nazionalità rumena – era responsabile di un altissimo numero di furti ai danni di centri commerciali del Nord e del Centro Italia.
Come non stupisce la lista trovata nel’auto dei tre: un elenco dettagliato, nero su bianco, con i prossimi obiettivi da colpire: naturalmente tutti Iper.

La squadra delle Volanti di Senigallia ha catturato il trio sabato pomeriggio: dopo aver armeggiato con fare sospetto con del materiale contenuto nelle loro borse, i tre hanno cercato di allontanarsi a bordo della loro vettura, a targa francese, in cui verrà poi ritrovata “l’agenda” dei colpi in programma. Ma non solo: gli agenti hanno subito esaminato le borse in questione, un vero e proprio arsenale professionale per colpi nei supermercati, dalla fodera in alluminio per schermare i sensori antitaccheggio a tutti gli attrezzi da elettricista (tronchesi e forbicine per ogni bisogno) per mettere fuori uso i piccoli congegni applicati alla merce. Nel bagagliaio, poi, ogni ben di Dio: profumi, articoli elettronici, hi-fi, ma anche articoli di abbigliamento e pelletteria. I tre sono stati condotti davanti al giudice del Tribunale di Ancona, che ha convalidato l’arresto.
Un più attento esame del veicolo farà poi scoprire agli inquirenti che le location dei prossimi colpi erano addirittura state impostate nel navigatore satellitare.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Agli inizi di dicembre era stata arrestata ad Osimo un'altra banda specializzata in centri commerciali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Tragico investimento, travolta e uccisa da un'auto sotto gli occhi della nipotina

  • Concorso pilotato per favorire la fidanzata di un medico, primario nei guai

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Ubriaco fradicio, tampona una donna: nel sangue un tasso alcolemico spropositato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento