Cronaca Via Paolo Thaon di Revel

Relitto di uno scooter giù dal dirupo, paura in zona grotte: indaga la Polizia

Stamattina sono arrivati sul posto i vigili del fuoco del distaccamento Porto per recuperare l'ammasso di ferraglia e portarlo sulla terra ferma dove è poi intervenuta la Polizia

Uno scooter, crollato lungo la parete rocciosa tra Pietralacroce e il Passetto, si è schiantato a terra davanti alle grotte in linea d’aria con la Scuola Vela Nuoto. E’ quanto accaduto ieri pomeriggio quando, su segnalazione della Polizia di Ancona, si è mobilitata la Guardia Costiera per un sopralluogo, scoprendo così il relitto di quello che una volta era certamente un ciclomotore e che, per motivi ancora da chiarire, è franato dall'alto fino alla spiaggia. Solo per fortuna non ha colpito nessuno. 

Stamattina sono arrivati sul posto i vigili del fuoco del distaccamento Porto per recuperare l’ammasso di ferraglia e portarlo sulla terra ferma dove sono poi intervenuti gli agenti delle Squadre Volanti della Polizia per effettuare i rilievi del caso. Le cose sono due. O quello scooter era stato abbandonato da tempo chissà dove fino al cedimento del basamento, oppure qualcuno lo ha gettato dal dirupo di proposito. Sarà ora compito degli agenti cercare di capire cosa sia successo scoprendo in primis di chi fosse quel veicolo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Relitto di uno scooter giù dal dirupo, paura in zona grotte: indaga la Polizia

AnconaToday è in caricamento