Cronaca

Export Marche, numeri in crescita: nel 2014 aumento del 7.5%

Nell'ultimo anno le esportazioni nella nostra Regione sono cresciute del 7.5% rispetto ai dati del 2013. Lo rivelano i dati dell'Istat, che inserisce le Marche tra le cinque regioni in più in crescita

Massimo livello da sette anni a questa parte ed aumento rispetto al 2013 del 7.5%. Sono questi dati Istat 2014 sull'export marchigiano. Un dato, che unito all'aumento dell'occupazione ed il calo della disoccupazione, ci mostra la crescita della nostra Regione, delineando uno scenario di fiducia per i prossimi periodi. 

L'Istat ha inserito le Marche al quarto posto per crescita di esportazioni. La regione è trainata dall'incremento registrato dal settore della chimica farmaceutica (+39%) e dei prodotti petrolifici (+140%). Aumenti registrati anche nella carta (+9.6%), mezzi di trasporto (+6%) e prodotti tessili (+6.1%).

Incoraggiante il dato assoluto relativo all'ammontare delle esportazioni in tutto il 2014: con quasi 12,5 miliardi di euro il valore non solo ha superato di 2 miliardi quello del 2008, ma si è attestato come tra i più alti degli ultimi 7 anni.

"Il valore delle esportazioni dalla nostra regione nel 2014 ha toccato il massimo livello da sette anni a questa parte - è stato il commento del governatore Gian Mario Spacca . L'export marchigiano raggiunge, e addirittura supera, i livelli pre-crisi ed essere indicati dall'Istat come una delle regioni più in crescita è un motivo di ulteriore soddisfazione."

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Export Marche, numeri in crescita: nel 2014 aumento del 7.5%

AnconaToday è in caricamento