rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Cronaca Centro storico / Corso Giuseppe Garibaldi

Prende i soldi dalla cover della ragazzina, poi sferra un pugno allo zio che la difende

Attimi concitati oggi pomeriggio in corso Garibaldi dove è intervenuta la polizia. Il 35enne era arrivato per difendere la nipote derubata dal bullo

ANCONA - Sferra un colpo in pieno viso allo zio di una ragazzina a cui aveva rubato dieci euro poco prima. Grazie al racconto dei protagonisti di questa vicenda, avvenuta oggi pomeriggio alle 6 in corso Garibaldi, il giovane bullo è stato identificato dalla polizia. 

Il ragazzo poco prima aveva preso 10 euro custoditi nella cover del telefono della giovane. Lei a quel punto ha chiamato suo zio, un 35enne, per aiutarla. L’uomo, arrivato sul posto, e il sospetto ladruncolo hanno iniziato a discutere finché all’improvviso quest’ultimo non gli ha sferrato un pugno per poi scappare. Il 35enne ha quindi allertato la polizia. Non ha avuto bisogno di cure mediche per fortuna e si rimetterà. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prende i soldi dalla cover della ragazzina, poi sferra un pugno allo zio che la difende

AnconaToday è in caricamento