Bicentenario dell'Arma: studenti del Mannucci di Jesi premiati al Comando Provinciale

A superare la selezione regionale del concorso Marika Troiano, di Moie, e Mario Mela. Grande soddisfazione espressa da tutti gli insegnanti e dalla direttrice scolastica Filomena Zanfardino

Consegnati questa mattina al Comando Provinciale dei Carabinieri di Ancona gli attestati di partecipazione agli istituti scolastici della provincia di ancona che hanno aderito al concorso artistico bandito dall’Arma dei Carabinieri in collaborazione con il Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca e il Ministero dei beni e delle attività culturali, rivolto a tutti i licei artistici e istituti d’arte, “L’Arma dei Carabinieri: duecento anni di storia. I valori senza tempo da preservare… ieri… oggi … sempre”.

Il concorso ha permesso agli studenti degli istituti scolastici aderenti all’iniziativa di esprimere in modo creativo, secondo la propria sensibilità e le proprie competenze, la personale riflessione culturale sul ruolo e sui valori incarnati dall’arma dei carabinieri in duecento anni di storia.

A superare la selezione regionale due studenti del Liceo Artistico Mannucci di Jesi, Marika Troiano, di Moie, e Mario Mela, che hanno realizzato le due opere vincitrici della prima selezione. Grande soddisfazione espressa da tutti gli insegnanti, in modo particolare dal professor Ippoliti, che ha seguito la realizzazione delle opere, e dalla direttrice scolastica Filomena Zanfardino.

Marika ha realizzato un originale progetto di desing con uno scopo ludico,  “Pas-tren-go”, così chiamato perché riprende l’episodio della storica battaglia di Pastrengo e che vede un soldatino stilizzato che può diventare, oltre che oggetto, anche un divertente giocattolo. Maio ha invece creato un pezzo  in terracotta dove il numero diventa figura umana: il 200 del bicentenario diviene testa (il 2) e spalle (i due zero) di una figura con il tipico cappello a lucerna.

Tutte le opere marchigiane potranno essere presto ammirate in mostra a Fermignano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, arriva un assaggio d'inverno: maltempo, freddo e anche la neve

  • Scarpe Lidl, mania anche ad Ancona: scaffali svuotati in mezz'ora, maxi rivendite

  • Zona arancione, per Acquaroli non basta: «Presto ordinanza anti-assembramento»

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Parrucchieri ed estetiste fuori dal tuo Comune? Arriva lo stop dalla Prefettura

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

Torna su
AnconaToday è in caricamento