rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca

Poste italiane, mezzi pubblici e parcheggi ora si pagano con il telefono

Da oggi chi deve sostare sulle linee blu e muoversi coi mezzi pubblici potrà pagare il proprio biglietto

Pagare il biglietto per i mezzi pubblici e la sosta sulle strisce blu direttamente dal proprio smartphone grazie all’App Postepay e agli innovativi servizi PostePay+.

Da oggi a Senigallia, ed in vista dell’estate, chi deve sostare sulle linee blu e muoversi coi mezzi pubblici potrà pagare il proprio biglietto utilizzando questa semplice funzionalità: cliccando sul simbolo “+” presente sulla schermata iniziale dell’App e abilitando la propria carta Postepay.

Grazie a queste nuove funzioni della app, oltre ad acquistare i titoli di viaggio per i mezzi pubblici e pagare la sosta sulle strisce blu di oltre 100 città italiane, sarà  anche possibile pagare il rifornimento carburante negli oltre 400 distributori Ip-Matic abilitati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poste italiane, mezzi pubblici e parcheggi ora si pagano con il telefono

AnconaToday è in caricamento