Lo sportello gli "mangia" il bancomat, prende a morsi il bancone delle Poste

L'uomo è andato su tutte le furie iniziando a prendere a morsi il bancone. Necessario l'intervento della Croce Gialla con gli operatori che lo hanno sedato

Foto d'archivio

Lo sportello delle Poste gli "mangia" il bancomat e lui va su tutte le furie. Incredibile quanto successo intorno alle 11 di giovedì mattina, all'ufficio postale del Piano San Lazzaro, ad Ancona. Protagonista un nordafricano di 30 anni che poco prima aveva visto il suo bancomat inghiottito dallo sportello. 

Entrato all'interno dell'ufficio postale si è messo in fila in attesa di parlare con l'addetto. Ad un certo punto però, forse per la lunga attesa o per il troppo caldo, è andato su tutte le furie prendendo letteralmente a morsi il bancone. Una scena che ha impaurito i clienti presenti all'interno della filiale che hanno così allertato i soccorritori. Sul posto gli operatori della Croce Gialla di Ancona che per calmarlo lo hanno dovuto sedare. Intervenuta anche la Polizia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

Torna su
AnconaToday è in caricamento