Cronaca Porto

Porto, sciarpe e foulard contraffatti: fermate 5 persone

Avevano occultati in valigia sciarpe e foulard che imitavano grandi firme internazionali, per un valore di decine di migliaia di euro

I foulard sequestrati

Tre napoletani che viaggiavano in gruppo, sono stati fermati dalla Guardia di Finanza e dagli agenti della Dogana dopo essere scesi dalla motonave Minoan Lines che proveniva dalla Grecia.
I militari, controllando il bagaglio a mano, hanno notato alcune confezioni di foulard, stipati sul fondo della valigia sotto vari effetti personali.
La perquisizione che ne è seguita ha portato alla luce 778 foulard con famosi marchi: Louis Vuitton, Fendi e  Burberry.
La scarsa qualità, le anomale modalità di trasporto e l’assenza di qualsiasi documentazione commerciale hanno fatto subito propendere verso l’ipotesi di prodotti contraffatti.

Sempre nel corso dei controlli di routine sono stati scoperti altri due cittadini nordafricani, provenienti sempre dalla Grecia e diretti in Francia. I due, di nazionalità algerina, stavano occultando nel loro bagaglio  610 sciarpe, anche qui evidenti contraffazioni di prestigiose griffe internazionali: Armani, Chanel e Gucci.
Il valore della merce sulle bancarelle dei mercati avrebbe superato i 40.000 euro.

 
 

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porto, sciarpe e foulard contraffatti: fermate 5 persone

AnconaToday è in caricamento