Salvò 2 persone da intenti suicidi, una onorificenza per il Carabiniere eroe

Oggi l'appuntato Morresi si è presentato nella sala comunale di Falconara, dove ha ricevuto il riconoscimento. Un segno di gratitudine ancora più importnante perché arriva il giorno della festa delle Forze Armate

Carlo Morresi riceve l'onorificenza

Nel giro di 3 settimane ha salvato due persone che minacciavano il suicidio. Per questo oggi il sindaco di Falconara Goffredo Brandoni ha "consegnato" una onorificenza all'appuntato dell'Arma dei Carabineiri Carlo Morresi, in forze da anni alla Tenenza locale e resosi protagonista in due circostanze. La prima il 5 Ottobre, quando un tunisino senza lavoro salì sull'impalcatura di un cantiere e la seconda il 25 ottobre, quando una donna aveva scavalcato le grate di metallo del cavalcavia di via Roma. In entrambi i casi, l'appuntato Morresi si è avvicinato con grande calma, entrando in empatia con queste persone che, nel militare, hanno visto una persona di cui fidarsi. In particolare quel giorno a due passi dalla stazione, quando Morresi ha salvato una 42enne, parlandole della figlia morta anni prima in un incidente stradale, la stessa figlia che quel giorno, proprio il 25 Ottobre, avrebbe compiuto gli anni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fatto sta che oggi Morresi si è presentato nella sala comunale di Falconara, dove ha ricevuto il riconoscimento dal sindaco. Un segno di gratitudine ancora più importnante perché arriva il giorno del 4 Novembre, festa delle Forze Armate di Italia. «E' stato un gesto di grande umanità in un momento storico in cui ce ne è davvero bisogno» ha detto il sindaco Brandoni, stringendo la mano dell'appuntato. Il tutto alla presenza del comandante della tenenza di Falconara Roberto Frittelli, del maggiore Giovanni Russo del comando provinciale dei Carabinieri di Ancona. Ma anche di esponenti della Guardia di Finanza, la Capitaneira di Porto, l'aviazione e il deputato Emanuele Lodolini. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento