Cronaca

Obbligo catene fino al 15 aprile: in arrivo l’ordinanza

Gli automobilisti dovranno munirsi di pneumatici invernali, catene o altri sistemi antisdrucciolo a bordo, fino al 15 aprile 2012. Multe e rimozione per contravventori

Pneumatici da neve o catene sempre appresso fino al 15 aprile: la giunta comunale di Ancona, su indicazione dell’assessore alla protezione civile Fabio Borgognoni,  ha messo allo studio l’ordinanza sull’adozione di dispositivi antineve e comportamenti da tenere da parte dei cittadini in caso di precipitazioni nevose.
Si tratta di una serie di indicazioni che dovranno essere seguite per garantire l’incolumità dei cittadini e consentire ai mezzi comunali di poter intervenire sul territorio.

In primo luogo le disposizioni per la circolazione: su tutte le strade comunali e vicinali in caso di precipitazioni nevose durante la precipitazione e immediatamente dopo, in caso di strade coperte da coltre nevosa, è vietata la circolazione di veicoli di ogni tipo privi di pneumatici invernali o di sistemi antisdrucciolo quali catene, calze da neve o similari.

Gli automobilisti devono quindi munirsi di pneumatici invernali, catene o altri sistemi antisdrucciolo a bordo, da poter prontamente utilizzare in caso di precipitazione nevosa o con strade coperte da coltre nevosa fino al 15 aprile 2012.
Eventuali veicoli fermi sulle corsie di marcia, privi di pneumatici invernali o catene, impossibilitati a circolare per la presenza di neve, saranno soggetti alle sanzioni previste per il divieto di sosta e rimossi a spese dei proprietari.


Altre disposizioni riguardano i comportamenti che i cittadini dovranno adottare in caso di precipitazioni nevose o ghiaccio per garantire l’ incolumità.
L’ordinanza, che è in fase di redazione e al vaglio dei dirigenti, sarà emanata nei prossimi giorni.
Per le strade provinciali, l'obbligo era scattato il 15 novembre.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Obbligo catene fino al 15 aprile: in arrivo l’ordinanza

AnconaToday è in caricamento