Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

Anziani trovati morti in casa, Brandoni: «Mi appello al senso civico dei cittadini»

Qualche ora dopo il ritrovamento dei corpi di Marta Moser e Teandro Bianconi, sono arrivati anche il vice sindaco Clemente Rossi e il sindaco Goffredo Brandoni, che ha espresso tutta la sua amarezza per quanto accaduto

Clemente Rossi e Goffredo Brandoni

Qualche ora dopo il ritrovamento dei corpi di Marta Moser e Teandro Bianconi, sono arrivati anche il vice sindaco Clemente Rossi e il sindaco Goffredo Brandoni, che ha espresso tutta la sua amarezza per quanto accaduto: «Io non ho parole di fronte ad uno strazio del genere. Per me è stata una visione devastante. Siamo venuti a conoscenza di tutto questo oggi ma nessuno avrebbe potuto dirci qualcosa perchè la coppia aveva né figli né parenti in città». 

Forse parenti e figli no, ma qualcun altro che li vedeva tutti giorni anche solo di passaggio avrebbe potuto porsi qualche dubbio in più? «Solo pochi giorni fa ho letto di una coppia in California - ha risposto il sindaco Brandoni - Anche loro sono morti a distanza di giorni l’uno dall’altro. Io chiedo senso civico della città e dico che se un vicino di casa si dovesse accorgere di qualcosa di inusuale, non esiti a chiamare le forze dell’ordine. Purtroppo questo senso civico e di collaborazione si sta perdendo sempre di più. E questo discorso vale anche per la questione rifiuti, per la sicurezza. Nel dubbio, chiamare le forze di polizia non costa nulla».

Poi il sindaco precisa che nessun altro sarebbe potuto intervenire anche perché la coppia non era seguita dai Servizi Sociali: «I due non erano in alcun modo in carico al Comune perché la signora era e lui era pensionato e non avevano problemi economici». 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziani trovati morti in casa, Brandoni: «Mi appello al senso civico dei cittadini»

AnconaToday è in caricamento