rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca

E' stato infermiere e storico sindacalista della sanità della Cisl, è morto Guido Viola

Uomo e sindacalista di cuore e di grande passione, è stato infermiere all’Ospedale psichiatrico Cras dove iniziò la sua militanza nella Cisl, nella storica categoria degli operatori sanitari

È scomparso all’età di 78 anni, nella serata di ieri, Guido Viola, storico sindacalista della Cisl di Ancona. Uomo e sindacalista di cuore e di grande passione.  Infermiere all’Ospedale psichiatrico Cras di Ancona iniziò la sua militanza nella Cisl, nella storica categoria degli operatori sanitari, la Fisos Cisl, degli anni ‘80. Continuò il suo impegno nella difesa e tutela dei lavoratori   del comparto sanità anche quando la Fisos Cisl divenne Fist Cisl, enti locali e sanità, ricoprendo l’incarico di segretario regionale.

In pensione, proseguì il suo impegno nei pensionati della CISL, in particolare nella Segreteria della FNP del territorio di Ancona.  Guido Viola, una vita spesa nel sindacato, con una grande competenza in materia di sanità, ha attraversato dall’interno tutta la storia del sistema sanitario nazionale della sua fondazione con la legge 833 del 1978 ai giorni nostri. «Ci ha lasciato un grande sindacalista, oltre che un caro amico – afferma Mario Canale, Segretario Generale Fnp Cisl Marche -  Lucido fino alla fine, sentiremo molto la sua mancanza». Per il responsabile Cisl Ancona Alessandro Mancinelli «con la morte di Guido è scomparso un punto di riferimento storico per la Cisl di Ancona e non solo». I funerali si svolgeranno lunedì 19 novembre alle  ore 10 presso la chiesa  S. Maria in Castagnole, via Abbazia 43, Chiaravalle(AN).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' stato infermiere e storico sindacalista della sanità della Cisl, è morto Guido Viola

AnconaToday è in caricamento