Cronaca

Ritrovata morta l'avvocatessa scomparsa, ipotesi suicidio

La donna era sparita da Montegiorgio il 15 febbraio scorso. Il corpo senza vita è stato ritrovato all'interno di un'automobile, parcheggiata nei pressi della Pia Casa Hermes

Loriana Dichiara

LORETO - E' stata trovata senza vita, lunedì mattina, l'avvocatessa scomparsa lo scorso 15 febbraio a Montegiorgio. Si tratta di Loriana Dichiara, 56enne, avvocatessa del foro di Fermo, ritrovata nella sua macchina parcheggiata all'esterno della Pia Casa Hermes.

La donna era riversa sul sedile posteriore. All'interno del veicolo gli investigatori hanno ritrovato una bottiglia d'acqua, dove aveva sciolto uno psicofarmaco. Vicino al suo corpo è stato trovato anche un biglietto, dove la donna ha spiegato i motivi del suo gesto, legati alla paura di curarsi dalle sue patologie. Secondo gli investigatori l'automobile era parcheggiata da circa 48 ore. Se così fosse resta un buco di due giorni da ricostruire.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritrovata morta l'avvocatessa scomparsa, ipotesi suicidio

AnconaToday è in caricamento