Cronaca Senigallia

Marche Chef, oli e vini incontrano i gotha della cucina marchigiana

SENIGALLIA – Sarà presentata domenica 29 novembre 2015 alle ore 17.00 presso la Rotonda a Mare di Senigallia la pubblicazione Marche Chef  “Oli monovarietali e vini marchigiani protagonisti dei piatti di 100 chef”.

La pubblicazione scritta in lingua italiana e inglese editata dalla casa editrice Gabbiano di Ancona ha l’obiettivo di portare a sintesi il vincente trinomio della produzione dell’olio monovarietale, del vino autoctono e della gastronomia. 100 ricette realizzate da altrettanti chef marchigiani che lavorano nelle Marche, in Italia e nel mondo. Un reale connubio tra la ricerca, l’elaborazione e la preparazione di ricette esaltate con oli monovarietali che, grazie all’abbinamento alle grandi DOC marchigiane, rendono unica la proposta gastronomica. Tutto questo dà origine a un unicum che si concretizza in una ricetta che tutela la biodiversità marchigiana e crea un vero e proprio segno distintivo rispetto alle produzioni massificate e omologate che il mercato internazionale vorrebbe imporre. Un viaggio che porterà il lettore a un nuovo livello di condivisione e conoscenza di questi straordinari frutti della terra.

La tavola rotonda di presentazione del volume, a entrata libera, vedrà la partecipazione di Maurizio Mangialardi Sindaco di Senigallia, Cristina Martellini Direttore ASSAM e Firmina Bacchiocchi Dirigente Scolastico Istituto Panzini di Senigallia. Gli interventi di carattere tecnico saranno affidati ad Alberto Mazzoni Direttore dell'Istituto Marchigiano Tutela Vini, Barbara Alfei ASSAM, Domenico Balducci Presidente AIS Marche, Mauro Mario Mariani medico chirurgo e Nutrizionista in RAI, Claudio Gasparini chef docente Istituto Panzini di Senigallia e Luca Santini chef Presidente Associazione Provinciale Cuochi Ancona e docente Istituto Panzini di Senigallia. L’incontro sarà moderato da Gabriele Costantini.   

Alle 18.45 sarà poi possibile degustare gratuitamente 3 pietanze a base di olio monovarietale abbinate a 3 grandi DOC tutto rigorosamente Made in Marche.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marche Chef, oli e vini incontrano i gotha della cucina marchigiana

AnconaToday è in caricamento