Il maltempo colpisce ancora, lavoro no stop per i vigili del fuoco

Le squadre dei Vigili del fuoco sono state rinforzate dai colleghi intervenuti da Firenze, Prato,Pistoia, Siena e Ascoli Piceno. Centinaia gli interventi in provincia

Uno degli interventi a Castelfidardo

Domenica scorsa i Vigili del fuoco hanno completato la messa in sicurezza dei numerosissimi interventi richiesti a seguito dell'ondata di maltempo che ha colpito buona parte del territorio della provincia di Ancona. In tutto sono stati effettuati 435 interventi concentrati prevalentemente nei territori dei comuni di Jesi, Osimo, Loreto, Filottrano, Castelfidardo, Numana e Sirolo.

Le squadre dei Vigili del fuoco di Ancona sono state rinforzate dai colleghi intervenuti da Firenze, Prato,Pistoia, Siena e Ascoli Piceno. In prevalenza sono stati messi in sicurezza fabbricati, coperture danneggiate dal forte vento e alberi pericolanti. Gli interventi hanno contribuito al rapido ripristino delle condizioni di sicurezza per la viabilità e alla ripresa delle attività produttive e turistiche del territorio.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto, il centauro lotta tra la vita e la morte: si indaga sulle cause

  • Schianto sulla Cameranense, Giuliano è morto: ha donato gli organi

  • Il supermercato Tuodì chiude dopo 18 mesi dall'apertura: «Troppa concorrenza»

  • Ragazza annegata a Marina Dorica, sigilli sulla discoteca che le aveva dato da bere

  • La colonia di gatti sta per essere distrutta, l'appello disperato: «In 80 rischiano di morire»

  • Schianto pauroso sulla Cameranense, tre i mezzi coinvolti: motociclista gravissimo

Torna su
AnconaToday è in caricamento