menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Senigallia: il Misa minaccia la piena, crolla il soffitto di una palestra

Comitato Operativo Comunale attivo da dopo mezzanotte. Per precauzione spostate le auto situate nei pressi del Rione Porto. Il pre-allarme è rientrato alle 4 e 40 circa, con il livello del fiume in abbassamento progressivo

Disagi e fiume Misa sottocontrollo tutta la notte per le conseguenze dell’intensa pioggia che ieri si è riversata sull’anconetano in generale e sul senigalliese.

PIENA DEL MISA. Un repentino innalzamento di livello del fiume Misa si è verificato attorno a mezzanotte a causa dell'intensa pioggia, pur in assenza di comunicazioni di allerta meteo. E' stato attivato immediatamente il Comitato Operativo Comunale che ha disposto una sistematica verifica dell'asta fluviale e che ha monitorato costantemente la situazione. Alle tre del mattino situazione tranquilla a Bettolelle, la piena ha cominciato a rientrare, e  non si sono riscontrati problemi agli argini del fiume. Come misura precauzionale il COC ha deciso di avvertire i cittadini di spostare le auto situate nei pressi del Rione Porto. Il pre-allarme è rientrato alle 4 e 40 circa, con il livello del fiume in abbassamento progressivo. Continua in ogni caso l'attento monitoraggio del Comitato Operativo Comunale.

SOFFITTO CEDE DURANTE LA PARTITA. Nella serata di ieri invece si è verificato il cedimento del controsoffitto della palestra della scuola media Marchetti, alle Saline, proprio mentre era in corso un match di pallavolo. Per fortuna il crollo è avvenuto al momento del cambio del campo, fatto per cui fortunatamente nessuno si è fatto male.

Numerosi gli interventi dei Vigili del Fuoco per liberare strade rese inagibili dal fango, in modo particolare nel fabrianese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento