Talevi, Cisl Fp Marche: «Sanità tra le priorità del nuovo Governatore»

Così Luca Talevi, segretario regionale Cisl Fp Marche

Luca Talevi

La Cisl Fp Marche, nell'augurare buon lavoro al nuovo Governatore delle Marche, invita a porre subito al centro dell'attenzione la sanità e la valorizzazione del personale sanitario.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A partire dalla definizione degli incentivi Covid non ancora pagati ai lavoratori delle cinque aree vaste e degli Ospedali Riuniti di Ancona, per arrivare alla stabilizzazione del personale e all' abbattimento delle liste di attesa. Priorità che da tempo attendono risposta nella consapevolezza che solo valorizzando i professionisti della sanità si valorizzeranno i servizi offerti ai cittadini evitando il triste "turismo sanitario" con conseguente abbattimento della mobilità passiva che tanto incide sulle casse della sanità regionale.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

  • Reparti Covid sold out a Torrette, scatta il blocco delle ferie per infermieri e Oss

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento