Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Litigano per il pagamento dell'affitto, donna incinta soccorsa e portata al Salesi

Una discussione animata tra coinquilini nigeriani in un palazzo di via Pergolesi. Polizia e carabinieri sul posto riportano la calma. Sta bene la donna

Discutevano tra in modo talmente concitato e a voce alta che i vicini hanno pensato a una lite furibonda. E invece stavano solamente discutendo, pur animatamente, sulla divisione delle spese per pagare l'affitto. Nella bagarre tuttavia una donna incinta si è sentita poco bene ed è dovuta correre al Salesi per un controllo che l'ha tranquillizzata. Tutto è successo in via Pergolesi attorno alle 15.30. Protagonisti un gruppo di nigeriani che condividono l'appartamento in questione.

Decibel troppo alti che hanno impesierito gli altri residenti della zona a tal punto da telefonare alle forze dell'ordine. Sul posto sono intervenuti polizia e carabinieri. Una donna nigeriana di circa 30 anni, incinta, si è sentita poco bene. A soccorrerla il 118 ha inviato l'automedica e un'ambulanza della Croce Gialla di Ancona. Portata al Salesi per accertamenti è stata subito dimessa. L'arrivo delle forze dell'ordine ha riportato la calma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Litigano per il pagamento dell'affitto, donna incinta soccorsa e portata al Salesi

AnconaToday è in caricamento