Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Belvedere Ostrense: ladri in casa, il politico li mette in fuga

Ladri in casa nell'abitazione dell'avvocato Massimo Montaruli, esponente di Fli. Il legale e la moglie vedono il ladro sulla soglia della camera: attimi di paura per il figlioletto di 5 anni che dormiva con loro

Nella foto: il consigliere Fli Massimo Montaruli

Attimi di comprensibile paura in casa di Massimo Montaruli, avvocato e coordinatore di Futuro e Libertà per l’Italia a Jesi e in Vallesina, nonché consigliere comunale nella sua Belvedere Ostrense. A riportare la vicenda è il Corriere Adriatico: il legale stava dormendo accanto alla moglie e al figlioletto di 5 anni quando, alle 3 e mezza del mattino di mercoledì, viene svegliato dalle grida allarmate della consorte, che si era drammaticamente resa conto di quanto stava accadendo: qualcuno era penetrato in casa ed era arrivato fino alla porta della camera da letto, e di certo non aveva buone intenzioni.

Non sono i gioielli né i contanti a preoccupare i due genitori in quei drammatici momenti, ma il pensiero che possa accadere qualcosa al piccolo, che per fortuna dorme spensierato e non è cosciente della situazione. Il legale mantiene il sangue freddo: poche parole pronunciate ad alta voce e il criminale decide che è meglio darsi alla fuga, probabilmente raggiungendo un complice che lo attendeva all’esterno. L’avvocato Montaruli scorge dalla finestra un’ombra che fugge tra i campi, e l’incubo grazie a Dio finisce.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Belvedere Ostrense: ladri in casa, il politico li mette in fuga

AnconaToday è in caricamento