menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tromba d'aria a Jesi: il sindaco Bacci richiede lo stato di emergenza

Questa mattina il sindaco Massimo Bacci, ha convocato un vertice sul maltempo. Il primo cittadino di Jesi ha attivato le procedure per richiedere lo stato di emergenza

Questa mattina il sindaco Massimo Bacci, ha convocato un vertice sul maltempo. Il primo cittadino di Jesi ha attivato le procedure per richiedere lo stato di emergenza.

Il summit in Comune con i vigili del fuoco, i tecnici comunali, forze dell'ordine, la protezione civile e le associazioni di volontariato. Nella notte sono stati programmati gli interventi per la messa in sicurezza del quartiere Minonna, fortemente colpito dalla tromba d'aria di ieri pomeriggio. Presso la scuola Casali Santa fino a giovedì dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 19 è stato aperto uno sportello informativo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento