Auto contro un camion, schianto fatale: Christian muore a 6 anni accanto al papà

Il bambino ha perso la vita nel devastante incidente sulla Strada della Bruciata: il padre lo stava accompagnando dai nonni prima di andare al lavoro

Christian Durazzi aveva 6 anni

SENIGALLIA - Era in auto col papà, che lo stava accompagnando dai nonni prima di andare al lavoro in officina. Il bimbo viaggiava sul sedile lato passeggero. All’improvviso, lo schianto, terrificante. Devastante l’impatto contro un camioncino dei rifiuti. La Fiat 500 si è accartocciata su se stessa, proprio nella parte anteriore destra. Il piccolo è morto sul colpo.

Tutta Senigallia piange Christian Durazzi, un angioletto di 6 anni che sognava di fare il calciatore e che invece ha perso la vita nel drammatico incidente avvenuto ieri mattina al Cesano lungo la Strada della Bruciata, al km 24 della Provinciale 19. Era partito con il papà dalla loro casa di Monterado. Per cause in corso d’accertamento da parte della polizia stradale, il meccanico 35enne è andato a finire con la sua Fiat 500 addosso al camioncino dei rifiuti fermo sul ciglio della strada, dopo una curva. Il bambino è rimasto schiacciato nel fatale groviglio di lamiere e non ha avuto scampo. Inutili i soccorsi del 118.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il papà, sotto choc, non era neppure in grado di parlare: lievemente ferito, è stato portato all’ospedale di Senigallia, verrà ascoltato in un secondo momento dagli inquirenti che hanno già sentito un testimone, il conducente di una Lancia Y che ha assistito all’incidente e ha subito contattato il 118. Gli atti verranno trasmessi alla Procura che aprirà un fascicolo, come atto dovuto, anche per verificare la posizione del furgone lungo una strada che non presenta banchine laterali. Sul luogo dell’incidente sono sopraggiunti la mamma, gli zii e i nonni del bambino, distrutti dal dolore e increduli di fronte ad una tragedia immane. 

La notizia dell'incidente 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Denti ingialliti, come risolvere il problema rapidamente e senza igienista

  • Abusi sessuali su un'alunna, maestro allontanato dalla scuola: la verità nei suoi diari

  • Schianto con il camper, Luca non ce l'ha fatta: è morto dopo 5 giorni di agonia

  • Addio all'architetto D'Alessio, ex assessore: era presidente del Parco del Conero

  • Covid-19, nelle Marche impennata di ricoveri e pazienti in terapia intensiva

  • Droga in casa, bimbo ingerisce cocaina e va in ospedale: genitori e nonni in arresto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento