Terribile schianto fra due auto, tre feriti: gravissimi una mamma e il suo bambino

Drammatico incidente, sul posto il 118 con il medico rianimatore, i vigili del fuoco, i carabinieri e la polizia locale

La scena dell'incidente

Drammatico incidente questa mattina a Polverigi. Due auto si sono scontrate frontalmente: il bilancio è di tre feriti, portati all’ospedale in gravi condizioni. Tra loro, un bambino di 5 anni che è stato intubato ed è stato portato in massima urgenza al Salesi.

Lo scontro è avvenuto attorno alle 8,45 in via San Giovanni, sulla Provinciale 4, in corrispondenza dell’incrocio con via del Vivaio. Sul posto è intervenuto il 118 con l’automedica, l’equipaggio dell’eliambulanza con il rianimatore e le ambulanze della Croce Rossa di Ancona e della Croce Gialla di Agugliano. Presenti anche i vigili del fuoco, i carabinieri e la polizia locale dell’Unione Terra dei Castelli.

Da una Fiat 500 sono stati estratti una giovane mamma di 37 anni e il bambino di 5: purtroppo entrambi versano in gravissime condizioni. In codice rosso all’ospedale anche una ragazza di 24 anni alla guida dell’altra auto. In corso i rilievi per ricostruire le cause del terribile schianto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LE CONDIZIONI DEL BAMBINO 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, nell'ultima settimana si abbassa l'età dei positivi :il 75% dei casi è under 35

  • Incendio alla baia, le fiamme divorano il ristorante Spiaggia Bonetti

  • Frecce tricolori ad Ancona, venerdì 29 maggio lo spettacolo nei cieli: info e orari

  • Terribile schianto in via Conca, tir perde il controllo e schiaccia un'auto

  • Spiagge libere in alto mare, un salasso: ecco tutto quello che c'è da sapere

  • Bloccato sulla porta di casa, la polizia trova coltelli e una mazza: «Volevano ammazzarmi»

Torna su
AnconaToday è in caricamento