Si schianta con un fuoristrada, poi l'auto si ribalta: ferito estratto dalle lamiere

I vigili del fuoco hanno estratto il conducente affidandolo al personale del 118 per il trasporto al pronto soccorso e successivamente hanno messo in sicurezza lo scenario dello scontro

Incidente stradale oggi pomeriggio, alle ore 17,30 circa, quando i vigili del fuoco sono intervenuti ad Osimo in località San Biagio. Per cause in fase di accertamento, si sono scontrate una vettura e un fuoristrada. Dopo l’urto l'auto si è rovesciata rimanendo su di una fiancata nella corsia di marcia. I vigili del fuoco hanno estratto il conducente affidandolo al personale del 118 per il trasporto al pronto soccorso e successivamente hanno messo in sicurezza lo scenario dello scontro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

SERVIZIO IN AGGIORNAMENTO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Incendio nella notte, paura in un palazzo del centro: 4 persone in ospedale

  • Reparti Covid sold out a Torrette, scatta il blocco delle ferie per infermieri e Oss

  • Party abusivo al porto, in consolle c'era pure il Dj: ora sono guai per il titolare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento