Muore a 10 giorni dall'incidente stradale, aperta un'inchiesta per omicidio stradale

E' quanto accaduto di recente dopo il decesso in ospedale di un anziano che, lo scorso 22 settembre, fu investito da una macchina mentre stava attraversando la strada

I Carabinieri davanti al tribunale di Ancona

Era stato investito da un’auto mentre attraversava la strada. E’ morto dopo più di 10 giorni di ricovero in ospedale Franco Serenellini, 79 anni di Loreto. I fatti risalgono allo scorso 22 settembre, quando l’anziano stava attraversando la strada. Proprio in quel momento stava sopraggiungendo l’auto di un 45enne che non è riuscito ad evitarlo. Non una botta violentissima, dopo la quale l'automobilista si era subito fermato per prestare soccorso, ma l'impatto è stato abbastanza forte da provocare all'anziano gravi lesioni: una grave frattura del femore e importanti lesioni all’anca. L’anziano è stato prima trasportato al Pronto Soccorso di Osimo, per poi essere ricoverato al reparto di Ortopedia di Jesi. Martedì scorso le sue condizioni si sono aggravate, fino al decesso. 

Un fatto su cui ci va cauta la Procura di Ancona, che ha aperto un fascicolo per omicidio stradale, iscrivendo nel registro degli indagati il 45enne al volante dell’auto. A stabilire le cause della morta sarà solo l’autopsia, già disposta dal pm anconetano Rosario Lioniello, titolare dell’inchiesta. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, arriva un assaggio d'inverno: maltempo, freddo e anche la neve

  • Scarpe Lidl, mania anche ad Ancona: scaffali svuotati in mezz'ora, maxi rivendite

  • Zona arancione, per Acquaroli non basta: «Presto ordinanza anti-assembramento»

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Parrucchieri ed estetiste fuori dal tuo Comune? Arriva lo stop dalla Prefettura

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

Torna su
AnconaToday è in caricamento