Incidente frontale tra auto e moto, muore un motociclista 46enne

L'impatto violentissimo sarebbe avvenuto alle 22:00 circa. Il motociclista stava percorrendo la strada in direzione Agugliano quando ha incrociato l'auto di un giovane all'altezza di "Vivai Piante Romagnoli"

Il luogo dell'incidente

Incidente mortale lungo la strada provinciale che collega Agugliano a Polverigi. A perdere la vita è stato L. P., ex meccanico di 46 anni che stava percorrendo la strada del Vallone a bordo di una moto da corsa: una Buel di proprietà di un amico. Il motociclista stava tornando a casa dopo essere stato a cena a casa di un amico. Ad un tratto, si è ritrovato di fronte alla Fiat Panda bianca condotta da un anconetano di appena 18 anni. Sul posto sono intervenute due pattuglie della Polizia Stradale di Fabriano che hanno ricostruito la dinamica dei fatti. L’impatto violentissimo sarebbe avvenuto alle 22:00 circa. Il motociclista stava percorrendo la strada in direzione Agugliano. Arrivato all’altezza di “Vivai Piante Romagnoli”, ha incrociato la Fiat Panda del giovane. E’ ancora tutto in fase di indagine. Ma è certo che l’auto e la moto si siano schiantate una contro l’altra. Un frontale in pieno, che non ha lasciato scampo al 46enne, il cui corpo è stato poi ritrovato in una piccola scarpata a margine della carreggiata. 

Sul luogo dell'impatto mortale sono intervenuti anche i vigili del fuoco per mettere in sicurezza i mezzi, mentre i mezzi di pronto soccorso hanno portato all’ospedale regionale di Torrette il 18enne, che non ha riportato lesioni importanti ma comunque in stato di choc. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento