Moie, malore fatale: 58enne muore alla guida del suo furgone

L'automobilista è stato sorpreso dal malore mentre stava guidando lungo la Montecarottese. Quando i sanitari del 118 sono arrivati sul posto purtroppo per l'uomo non c'era più nulla da fare

A Moie, lungo la Montecarottese, C.R., un uomo di 58 anni originario del luogo ha accusato un malore improvviso mentre era alla guida del suo furgone, che purtroppo non gli ha lasciato scampo.

Il mezzo è stato visto attorno all’alba al margine della carreggiata, ma quando gli operatori del 118 sono giunti sul posto purtroppo per l’automobilista non c’era più nulla da fare. Sul posto anche i vigili del fuoco di Jesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta al cimitero, neonato mummificato trovato sopra una bara

  • Si fingono clienti, ma sono poliziotti: la squillo prende il cellulare e lo ingoia

  • Malore durante una partita di tennis, rianimato sul posto: è gravissimo

  • Tragedia al cantiere, muore un operaio

  • Imprenditoria in lutto, un malore in bici gli è stato fatale: addio a Sandro Paradisi

  • Scompare dopo la visita dal dentista, una task force per cercarlo

Torna su
AnconaToday è in caricamento