Monsano, si schianta contro un albero con la minicar: grave un 17enne

E' successo tutto venerdì sera intorno alle 4:00 lungo la strada provinciale 76, incrocio tra via Cassolo e Monsano. Strada rimasta completamente chiusa per tutto il tempo dell'intervento. Per i rilievi sono intervenuti i Carabinieri del Nucleo radiomobile di Jesi

Credit Vigili del Fuoco

Una minicar sbanda e finisce contro un albero. E’ arrivato all’ospedale in gravi condizioni un 17enne di Camerata Picena che, non ha mai perso conoscenza, ma i medici del 118 non hanno avuto dubbi sulla necessitò di un immediato ricovero. Ma prima è stato necessario tirarlo fuori dalle lamiere di una “macchinina” distrutta, per cui i primi ad intervenire sono stati necessariamente i Vigili del Fuoco di Jesi facendosi strada tra il metallo  per poi tirare fuori il minorenne e consegnalo alle cure dei sanitari. 

E’ successo tutto sabato notte intorno alle 4:00 lungo la strada provinciale 76, incrocio tra via Cassolo e Monsano. Strada rimasta completamente chiusa per tutto il tempo dell’intervento. Per i rilievi sono intervenuti i carabinieri del Nucleo radiomobile di Jesi. Mentre ora il giovane resta in condizioni difficili all’ospedale regionale di Torrette anche se, per fortuna, non sarebbe in pericolo di vita. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

Torna su
AnconaToday è in caricamento