Grave incidente a Marotta, muore il figlio dell'ex patron dell'Ancona

Lo schianto è avvenuto intorno alle sette di questa mattina. A perdere la vita è stato il 18enne Daniel Marinelli, figlio dell'ex presidente dell'Ancona 1905 Andrea Marinelli

MAROTTA - Incidente mortale questa mattina intorno alle sette, all'altezza della stazione.

A perdere la vita è stato Daniel Marinelli, figlio dell'ex presidente dell'Ancona 1905 Andrea Marinelli. La vittima, che aveva da poco compiuto 18 anni, era nell'auto guidata da un amico. 

Nel tamponamento a catena sono rimaste coinvolte tre vetture, che si sono ribaltate. Una di queste è finita nell'altra corsia, colpendo in pieno un'auto con a bordo un ispettore di Polizia di Fano. Il 18enne è stato trasportato in eliambulanza all'ospedale regionale di Torrette. Il giovane è stato rianimato a lungo ma purtroppo non ce l'ha fatta. 

Daniel aveva fatto le giovanili con l'Ancona 1905. Poi era passato alla Biagio ed ora giocava con il Borghetto. Il padre Andrea, proprio questa settimana, aveva ceduto a titolo gratuito le quote della società, all'associazione Sosteniamolancona.

La società dorica ha comunicato tutto il suo dolore con una nota apparsa sul sito ufficiale: «Tutta la società Us Ancona 1905 si stringe intorno al dolore della famiglia Marinelli per la scomparsa del giovane Daniel. La società ha deciso in questo giorno doloroso di non pubblicare nessun contenuto sul proprio sito e neppure sui canali social. Con sincera commozione rinnoviamo le condoglianze.»

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • Coronavirus, screening di massa con tampone antigenico rapido nelle Marche

  • Emergenza Covid, Acquaroli preoccupato: «Rischiamo crisi economica impressionante»

Torna su
AnconaToday è in caricamento