Malore alla guida in A14, poi l'incidente: 48enne ricoverato in gravi condizioni

Stava andando al lavoro quando si è sentito male e ha sterzato per accostare sulla corsia d'emergenza: per schivarlo, un'auto è finita contro un'altra

Foto d'archivio

E’ stato colto da un malore mentre andava al lavoro, ha fatto in tempo ad accostare mentre viaggiava in A14 e un’auto, per schivarlo, è finita contro un’altra. Non ci sono stati feriti nell’incidente, ma ora è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Pesaro il 48enne anconetano che si è sentito male alla guida. 

L’emergenza è scattata questa mattina, attorno alle 7,30, nel tratto autostradale tra Fano e Pesaro, in carreggiata nord. L’uomo, quando ha accusato il malore, ha rallentato e sterzato verso la corsia d’emergenza, nel tentativo di fermarsi e non creare una situazione di pericolo. Lui non è stato urtato, ma due auto sono venute a contatto, per fortuna senza feriti. Sul posto è intervenuto il 118 che ha caricato in ambulanza il 48enne, in un primo momento non cosciente, e l’ha portato al pronto soccorso di Fano. Da qui è stato trasferito all’ospedale di Pesaro, dove ora è ricoverato in rianimazione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia fuori dalla galleria, pedone investito ed ucciso

  • Si fingono clienti, ma sono poliziotti: la squillo prende il cellulare e lo ingoia

  • Andava al circolo dagli amici, un furgone l'ha travolto: Gianni è morto così

  • L'auto sbanda e si ribalta, paura per madre e figlia: entrambe all'ospedale

  • Imprenditoria in lutto, un malore in bici gli è stato fatale: addio a Sandro Paradisi

  • Cocaina trovata dentro l'affettatrice, arrivano i sigilli: chiuso il bar della Baraccola

Torna su
AnconaToday è in caricamento