Incidenti stradali Montemarciano

Il futsal piange Luca: il centauro e allenatore morto nell'incidente di Castelfidardo

Luca Fiordelmondo aveva giocato in diversi club provinciali di calcio a 5 prima di diventare allenatore dei portieri. Ieri ha perso la vita nell'incidente in moto

CASTELFIDARDO - Il calcio a 5 provinciale piange Luca Fiordelmondo. E' lui il 52enne morto ieri sera nell'incidente di via Bramante a Castelfidardo. Originario di Montemarciano, Fiordelmondo ha giocato per diversi club prima di diventare preparatore dei portieri, e organizzatore di tornei. Aveva giocato in serie C con diverse squadre di provincia, tra cui Collemarino, Castelferretti, Ankon Nova Marmi e Jesi.

L'incidente

Intorno alle 18 la sua Yamaha, per cause ancora in via di accertamento, è venuta in contatto con una Volkswagen per poi schiantarsi contro un palo. Luca ha perso subito conoscenza. Inutili i soccorsi del 118 e della Croce Verde, così come dell'eliambulanza. Portato a Torrette, il centauro è morto dopo circa un'ora. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il futsal piange Luca: il centauro e allenatore morto nell'incidente di Castelfidardo
AnconaToday è in caricamento