La gita al lago finisce in tragedia, moto contro camion: Luca è morto sul colpo

Il centauro marchigiano ha perso la vita nell'incidente con un mezzo pesante. La gita al lago si è trasformata in tragedia

Foto tratta da PerugiaToday

La statale umbra è stata fatale per un centauro marchigiano. Luca Giuseppe Prima, 37enne di Mondavio, ha perso la vita dopo che la sua moto si è scontrata con un mezzo pesante mercoledì sera a Castiglione del Lago. Le cause dell’incidente sono ancora in corso di accertamento, indaga la polizia stradale di Castiglione del Lago. 

Secondo le prime ricostruzioni il motociclista, originario di Bari, era alla guida di una Honda Cbr 600 quando lo schianto lo ha ucciso sul colpo. L'incidente si è verificato lungo la strada statale 71 Umbro Casentinese Romagnola, nella zona di Castiglione del Lago. Secondo quanto ricostruito Luca era in viaggio con un amico per una gita al Lago Trasimeno, poi l’incidente fatale contro il cassone di un mezzo di pesante. 

LEGGI L’ARTICOLO SU PERUGIATODAY

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Coronavirus si propaga nelle Marche, quasi 100 persone in isolamento in tutte le province

  • Coronavirus, primo caso anche nelle Marche: positivo al primo test in attesa di controprova

  • Coronavirus, altri 2 tamponi positivi: salgono a 3 i casi nelle Marche

  • Coronavirus, Marche blindate: firmata l'ordinanza

  • Coronavirus, Ceriscioli sta per blindare le Marche. Conte telefona: «Fermi tutti»

  • I carabinieri: «Apra il cofano», lui: «C'è solo un po' di fumo». Arrestato con 5 kg di droga

Torna su
AnconaToday è in caricamento