«Sono impiegata della previdenza sociale»: così deruba in casa un'anziana: denunciata

Le forze dell’ordine invitano la cittadinanza a diffidare di chi si presenta alla propria abitazione poiché nessun impiegato di una pubblica amministrazione si presenta a casa senza preavviso

Foto di repertorio

Si è presentata a casa di un’anziana come impiegata della previdenza sociale e con una scusa ha derubato la donna. I Carabinieri di Osimo hanno così denunciato una 33enne di origini rom residente in un campo nomadi di Jesi con l’accusa di furto con destrezza.

I fatti sono avvenuti lo scorso 7 dicembre quando la 33enne si è presentata con modi di fare gentili alla porta della 79enne di Camerano. «Sono un’impiegata della previdenza sociale, dovrei controllare il suo libretto della pensione» ha detto la ladra che poi, distraendo l’anziana, l’ha derubata di oro e contanti per 3mila euro di bottino. Secondo i militari ci sarebbe anche una complice che di solito fa da palo, a cui si sta lavorando per dare un nome. La 33enne è stata denunciata a piede libero con foglio di via obbligatorio per anni 3 dal Comune di Camerano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le forze dell’ordine invitano la cittadinanza a diffidare di chi si presenta alla propria abitazione, avendo cura dei parenti anziani nel sensibilizzarli ad avere massima attenzione degli sconosciuti, poiché nessun impiegato di una pubblica amministrazione si presenta inaspettatamente a casa, senza alcun preavviso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Ubriaco fradicio, tampona una donna: nel sangue un tasso alcolemico spropositato

  • Incendio nella notte, paura in un palazzo del centro: 4 persone in ospedale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento