Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

I giovani di Anci Marche in assemblea ad Ancona

Sul tavolo le riflessioni sulle tematiche ambientali emerse già dal manifesto di Olbia scaturito dai lavori dell'Assemblea nazionale dei giovani amministratori

L'assemblea di Anci Marche

ANCONA – Si è tenuta ad Ancona l'Assemblea regionale dei Giovani di Anci Marche presieduta dal coordinatore regionale Francesco Ameli con la presenza di Maurizio Mangialardi, Presidente di Anci Marche, l'Assessora Manuela Bora delegata dal presidente Luca Ceriscioli e Susanna Dini, Presidente del Consiglio Comunale che ha portato il suo saluto anche per la Sindaca Valeria Mancinelli. Molto apprezzata anche la presenza e l'intervento di Maria Cristina Pisani Presidente del Consiglio nazionale dei Giovani e di Guido Castelli, Presidente dell'Ifel.

Sul tavolo le riflessioni sulle tematiche ambientali emerse già dal manifesto di Olbia scaturito dai lavori dell'Assemblea nazionale dei giovani amministratori. "La nostra generazione - ha detto Ameli - si sta ponendo l'impegno di garantirci e di garantire ai cittadini anche un futuro sostenibile e Anci Giovani, da questo punto di vista, rappresenta un importante riferimento, in previsioni dei ruoli di responsabilità che andremo a ricoprire e che già alcuni di noi ricoprono". Per Maurizio Mangialardi, Presidente di Anci Marche "nei giovani si sta sviluppando una nuova coscienza di rispetto e di preservazione dell'ambiente - ha detto - che danno speranza per il futuro delle nostre città. Ai giovani amministratori che si impegnano anche all'interno di Anci Giovani, chiedo di porre sempre la massima attenzione e di non perdere la spinta propulsiva che hanno oggi".

L’assemblea è stata l’occasione per i giovani under 35 impegnati quotidianamente nell’amministrazione di molti comuni marchigiani di confrontarsi sulle priorità e sulla gestione delle proprie comunità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I giovani di Anci Marche in assemblea ad Ancona

AnconaToday è in caricamento