Si è spento il sorriso di Gabriele, la città piange “Bubba”: «Hai combattuto la buona battaglia»

L'uomo era molto noto in città soprattutto per il suo impegno nello sport ed è stato stroncato da una grave malattia. Fissati i funerali

Gabriele Pieralisi

Stamattina l’ha portato via la malattia contro la quale combatteva da tempo. Jesi piange Gabriele Pieralisi, conosciuto in città con il soprannome “Bubba” e scomparso a soli 47 anni.  “Bubba” era noto soprattutto per il suo impegno in ambito sportivo come membro del Comitato provinciale del Centro Sportivo Italiano (CSI), faceva parte dello staff di numerosi eventi sportivi e lui stesso organizzava tornei per la parrocchia San Francesco d’Assisi. A piangerlo è anche l’Ente Palio San Floriano con un messaggio sulla propria pagina Facebook: “esprime vicinanza agli amici e collaboratori del CSI per la perdita di una persona speciale come Gabriele Pieralisi. In questi momenti difficili un pensiero e un abbraccio va anche a tutti i suoi cari. Ciao Gabriele.” La notizia della scomparsa è rimbalzata sui social, al punto che la bacheca Facebook di Bubba è stata letteralmente invasa da messaggi colmi di amore e commozione. Dal più semplice quanto toccante: «Ciao amico di mille finali» di Carlo alla rassegnazione forzata di Mirian: «Poi tu un giorno....Dio...mi dovrai spiegare tante cose....ciao Bubba, eri un grande per te e per tutti noi, lassù non sarai da meno». 

Il cordoglio del CSI

Cordoglio anche dal CSI, di cui Gabriele era membro da più di 20 anni: «Un indicibile dolore ci ha colti di sorpresa questa mattina, appena appresa la terribile notizia della tua prematura scomparsa. Ci lascia un grande dirigente, un grande animatore, un grande educatore, un grande amico. Riposa in pace, caro Gabriele. Ci mancherai tantissimo». 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I funerali 

I funerali di Gabriele Pieralisi si svolgeranno sabato 22 giugno alle 16 alla parrocchia di San Francesco d’Assisi a Jesi. La stessa parrocchia ha affidato a Facebook il proprio cordoglio: «Carissimo Gabriele vogliamo ricordarti così... il tuo sorriso, da sempre, ci ha donato forza e speranza e ha illuminato i cuori ti tutti quelli che ti hanno conosciuto. Ti ringraziamo per aver donato una splendida testimonianza di vita e di amore a noi che siamo la tua famiglia. Buon viaggio, Bubba, carissimo fratello... hai combattuto la buona battaglia e ora hai raggiunto la meta; con ottimismo e perseveranza eri tu che incoraggiavi noi a credere che il Signore era lì con te e che non ti avrebbe mai abbandonato. Grazie, perché hai voluto donarci la tua vita e la tua amicizia»
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento