Giovedì, 16 Settembre 2021
Cronaca

Bella senza spendere un centesimo, entra nel negozio e fa razzia di prodotti: denunciata

Una donna è stata denunciata per furto aggravato, due ragazze sono state invece allontanate dal Comune

Aveva rubato articoli per la cura della persona, ma le telecamere del negozio l’hanno incastrata a distanza di pochi giorni: una 40enne residente nella provincia di Senigallia, già conosciuta alle forze dell’ordine, è stata denunciata per furto aggravato. I poliziotti del commissariato di Senigallia, contattati dal personale del negozio, hanno visionato le immagini e identificato la donna, che era riuscita ad allontanarsi portando con sé merce del valore complessivo di 100 euro. 

Giovedì scorso gli agenti sono intervenuti anche nel mercato cittadino, per la segnalazione di due ragazze che si aggiravano trai banchi con fare sospetto. Le hanno identificate nei pressi della stazione ferroviaria senza alcuna refurtiva. Le due spagnole di etnia rom, di 18 e 19 anni, avevano però alle spalle diversi reati predatori ed erano state allontanate da alcuni comuni del Nord Italia. Per loro è scattato ili divieto triennale di ritorno a Senigallia. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bella senza spendere un centesimo, entra nel negozio e fa razzia di prodotti: denunciata

AnconaToday è in caricamento