«Aiuto polizia, i ladri mi hanno rubato tutto». Ma ad essere denunciato è proprio lui

Beffa per un 60enne che in casa custodiva in modo poco sicuro due fucili, uno dei quali gli è stato portato via dai malviventi. Sospeso anche il porto d'armi

Foto d'archivio

I ladri gli rubano un fucile in casa, ma è lui ad essere denunciato. La sua colpa? Deteneva le armi senza un’adeguata cautela.

A finire nei guai, un 60enne di Senigallia. Lui stesso aveva contattato la polizia dopo il furto subito alcuni mesi fa. Gli agenti, giunti nell’abitazione, hanno effettuato gli accertamenti del caso e hanno verificato che tra i diversi oggetti rubati vi era anche un fucile regolarmente detenuto: era conservato in un locale vicino alla casa, senza la dovuta cautela. I poliziotti hanno riscontrato anche la presenza di un secondo fucile, all’interno di un armadio della camera dell’uomo, non chiuso a chiave, dunque facilmente raggiungibile. Considerata l’assoluta negligenza nella conservazione delle armi, una delle quali è stata rubata dai ladri, il 60enne è stato denunciato per il reato di omessa custodia di armi e si è visto sequestrare, in via cautelare, il secondo fucile. Non solo: il prefetto nei suoi confronti ha emesso un divieto di detenzione di armi

La polizia ricorda l’obbligo a carico dei detentori di armi di custodirle in armadi adeguatamente robusti e chiusi a chiave, in modo da evitare che possano facilmente essere sottratti o, comunque, possano impossessarsene soggetti privi di requisiti: i responsabili, infatti, potrebbero subire conseguenze di rilievo penale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto, il centauro lotta tra la vita e la morte: si indaga sulle cause

  • Il supermercato Tuodì chiude dopo 18 mesi dall'apertura: «Troppa concorrenza»

  • Ragazza annegata a Marina Dorica, sigilli sulla discoteca che le aveva dato da bere

  • La colonia di gatti sta per essere distrutta, l'appello disperato: «In 80 rischiano di morire»

  • Schianto pauroso sulla Cameranense, tre i mezzi coinvolti: motociclista gravissimo

  • Cade fuliggine dal cielo, residenti preoccupati: arriva l'Arpam per i controlli

Torna su
AnconaToday è in caricamento