Ruba un bracciale in gioielleria e lo rivende, denunciata per furto

La proprietaria ha subito chiesto l’intervento dei carabinieri, i quali hanno visionato le immagini del sistema di video sorveglianza ed hanno riconosciuto la ladra

foto di repertorio

SENIGALLIA -  I Carabinieri della Stazione di Senigallia hanno denunciato una 26enne per furto. I fatti risalgono al 6 dicembre quando la donna si è introdotta all’interno di una gioielleria di Senigallia e fingendo di essere interessata all’acquisto di alcuni gioielli ha rubato un bracciale in oro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La proprietaria ha subito chiesto l’intervento dei carabinieri, i quali hanno visionato le immagini del sistema di video sorveglianza installato dentro la gioielleria e dai tratti somatici della ladra hanno individuato quale principale sospettata una donna di Senigallia, già nota alle forze dell'ordine. Fin da subito i militari hanno sospettato che quel bracciale rubato fosse stato poi venduto a qualche attività specializzata nella rivendita di gioielli, e nel giro di pochi giorni hanno individuato il negozio dove effettivamente il bracciale era stato portato. Il titolare ha riferito di averlo ricevuto da una donna, che dalla descrizione è risultata essere la stessa sospettata del furto. Il bracciale è stato sequestrato, e la presunta ladra è stata chiamata in caserma per essere sentita in relazione al furto. La donna, dopo le prime resistenze, ha ammesso le proprie responsabilità, ed è stata denunciata alla Procura di Ancona per i reati di furto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento